Novità piste-ciclabili

Pubblicato il 05 agosto 2016 | da LauraG

0

NUOVE PISTE CICLABILI DA GRANDATE A COMO

Bici sempre più protagoniste con le future piste ciclabili in città!

Il progetto delle piste ciclabili, che ha ottenuto 1,3 milioni di euro dalla Regione e che complessivamente costa 2,5 milioni, prevede una dorsale principale da via Per Cernobbio a Grandate lunga 8 chilometri a cui si aggiungono una serie di diramazioni in centro e fino alle diverse stazioni ferroviarie e parcheggi per un totale di 32 chilometri di percorsi protetti per le due ruote.

L’intervento si inserisce nelle previsioni di PGT -Piano dei Servizi, tendenti a promuovere l’accessibilità urbana attraverso politiche mirate alla riduzione del traffico motorizzato privato e garantire condizioni di trasporto e di mobilità funzionali alla valorizzazione della vocazione turistico – ricettiva della città e del territorio lariano.
Il progetto, per agevolare il trasferimento modale a favore dei trasporti non motorizzati e collettivi comprende la realizzazione:
  • di una rete ciclabile protetta e continua, connessa ai principali terminal del trasporto collettivo su ferro, acqua e gomma, a servizio delle relazioni di scambio sulle direttrici di penetrazione urbana dei quadranti territoriali sud e nord-ovest per soddisfare in particolare con la bicicletta parte degli spostamenti casa-lavoro e casa-studio con origine nei comuni di prima corona, nei quartieri sud di Camerlata, Muggiò, Albate, Breccia, Rebbio e nel quartiere nord di Tavernola;
  • della dorsale urbana cicloturistica PCIR 5 “Via dei Pellegrini”, parte lombarda dell’itinerario della  rete EuroVelo n. 5 “Via Francigena” e della rete nazionale Bicitalia n. 3 “Ciclovia dei Pellegrini”, nonchè parte dell’infrastruttura “Ciclovia Olona Lura” di cui allo studio di fattibilità in fase di completamento nell’ambito del bando di Fondazione Cariplo “BREZZA: promuovere la realizzazione di piste cicloturistiche connesse alla dorsale VENTO”, in cui Como è partner (Capofila Associazione Està);
  • di una Velostazione presso la stazione ferroviaria di Como Nord Borghi; nonché di un numero adeguato di rastrelliere per biciclette sicure e coperte, presso le altre stazioni ferroviarie
  • del potenziamento del servizio bike sharing Bike&CO, da 10 a 17 stazioni ubicate in posizioni tali da favorire l’integrazione con il Trasporto Pubblico Locale
  • della realizzazione, subordinatamente alla realizzazione della “dorsale urbana via dei Pellegrini”e a cura del Gestore, di un deposito videosorvegliato per le biciclette di proprietàper gli utenti sistematici (abbonati), nonché l’implementazione di un servizio di noleggio biciclette per gli utenti occasionali.
  • dell’ammodernamento e potenziamento del sistema telematico di controllo degli accessi veicolari motorizzati per una migliore protezione delle Zone a Traffico Limitato della Città  nonché per la protezione delle corsie riservate ai bus.

Tags: ,


Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑

  • Entra a far parte di Comolake.com

  • Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusVisit Us On PinterestCheck Our Feed